Avellino direzione Cascia: le ultime dal Partenio-Lombardi. Presente la Curva Sud

di Ugo De Mattia
articolo letto 2141 volte
Foto

Si è svolta questa mattina l'ultima seduta di allenamento dell'Avellino al Partenio-Lombardi. Allenamento che di fatto chiude questa quattro giorni di lavoro che ha segnato il raduno dei biancoverdi ed anticipa la partenza per il ritiro pre-campionato di Cascia, che avverrà proprio in queste ore.

L'allenamento mattutino è stato contraddistinto dalla presenza di una ristretta delegazione della Curva Sud, che ha lanciato un chiaro messaggio all'ambiente, in vista della stagione appena iniziata. "Pretendiamo impegno e sudore per il nostro grande amore": questo quanto scritto sullo striscione affisso sulle gradinate del Partenio-Lombardi. Qualche fumogeno, intervallato dal coro: "Questa piazza va rispettata", il breve e chiaro intervento della Curva Sud è così giunto al termine, con i tifosi che si sono avviati verso l'esterno della Tribuna Montevergine.

Passando al campo, invece, Novellino ha messo alla prova la condizione fisica dei propri uomini svolgendo anche diverse esercitazioni tattiche, soffermandosi in particolare sull'assetto difensivo. Prima apparizione per il difensore Kresic sul manto erboso del Partenio-Lombardi, giunto in Irpinia soltanto ieri, in prestito dall'Atalanta. Regolarmente in gruppo anche il portiere Iuliano, tornato ad Avellino dopo l'esperienza fatta registrare in biancoverde durante la scorsa stagione. Da segnalare, inoltre, anche presenza di Mokulu, nonostante la cessione alla Cremonese sembri ormai imminente.

Va così in archivio la prima fase di questo inizio di stagione dell'Avellino. Da domani e fino al 30 luglio Novellino testerà in quel di Cascia uomini e schemi in vista del campionato 2017/2018.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI