Novellino torna a Venezia: "Per me sarà un'emozione particolare. Affronteremo una squadra da play-off"

di Ugo De Mattia
articolo letto 1006 volte
Foto

Venezia-Avellino sarà una sfida particolare per Walter Novellino. Il tecnico biancoverde ha infatti vissuto in terra veneta due stagioni importanti, dal 1997 al 1999, che hanno segnato in modo indelebile la storia del club veneziano. Novellino ha parlato ai microfoni del Gazzettino, a pochi giorni dalla sfida del "Penzo": “Nei playoff per la Serie A questo Venezia ci sta alla grande, l’importante è che non vinca sabato contro di noi… Sono sincero, mi è tuttora difficile spiegare quello che ha significato per me il biennio veneziano. Ritornarci dopo tantissimo tempo sarà a dir poco particolare, qui abbiamo fatto grandi cose riportando la città, la più bella città del mondo, in Serie A dopo 32 anni, al Venezia devo il decollo della mia carriera.”

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI