Virtus Entella-Avellino 1-1, le pagelle: Lezzerini straordinario, Asencio gol e personalità

di redazione TuttoAvellino
articolo letto 1863 volte
Foto

L'Avellino strappa un buon pari all'Entella e prosegue la marcia salvezza. Lezzerini salva-risultato, Asencio gol e personalità. Le pagelle di Virtus Entella-Avellino 1-1.

 

Lezzerini 8 – Merita l’otto in pagella, con una parata formidabile riscatta un po’ di battute a vuoto passate. Si supera su Crimi esaltando agilità e riflessi, bravo e fortunato su Belli nel primo tempo.

Ngawa 6 – Fatica su Aliji in avvio di gara, perde De Luca in occasione del pareggio virtussino. Nel mezzo i soliti anticipi con corse a perdifiato e diagonali determinanti.

Morero 5.5 – Ci mette l’esperienza, va con le cattive su Llullaku. Ha responsabilità sul gol del pareggio, non esente da altre sbavature.

Migliorini 6.5 – In ascesa rispetto a qualche settimana fa, sta decisamente meglio dal punto di vista atletico. Comanda la difesa e tiene botta su La Mantia che, ogni tanto gli scappa, ma non fa male.

Marchizza 6 – Belli lo fa soffrire nel primo tempo, poi gli prende le misure. Finisce la partita affaticato.

Laverone 5.5 – Non brilla particolarmente. Sulla destra l’Avellino soffre in avvio, in fase di proposizione fatica ad emergere. 

(22' st Gavazzi 6 – Utile nel finale di partita, palla al piede sa sempre e comunque cosa fare).

De Risio 6.5 – Prende un giallo forse esagerato, ma la penalità non lo frena negli interventi sui centrocampisti avversari. Parecchi palloni recuperati, molla nel finale. 

(40' st Moretti sv).

Di Tacchio 6.5 – L’ex di turno sente la partita. Dal suo sinistro passano tutti i calci piazzati. In mezzo al campo si fa valere, entra pure in contatto con Llullaku. Solita prova generosa.

Molina 6.5 – Non bissa la prova offerta con il Perugia (sarebbe stato un marziano), ma smazza l’assist perfetto per l’incocciata di Asencio che vale il momentaneo vantaggio.

Asencio 7 – Ha personalità, la cosiddetta cazzimma. Affonda il colpo per la sesta volta in campionato, pressa e conquista punizioni. Lo vedremo presto in massima serie.

(22' st Ardemagni 5.5 – Ventisette minuti anonimi compreso recupero. Si ritrova davanti a Iacobucci ma anziché tirare prova un dribbling difficile su Pellizzer. Poi sparisce).

Castaldo 6 – Fatica a rimanere in piedi più di tutti. Lavora qualche buon pallone, cerca lo scambio con Asencio, ma difficilmente si rende pericoloso.

All.: Foscarini 6.5 – Pareggio di sostanza su un campo difficile e con diverse assenze da fronteggiare. Quattro punti in sei giorni, una buona base per la salvezza.

 

VIRTUS ENTELLA (3-4-1-2): Iacobucci 6; Pellizzer 5.5 (28' st Icardi 6), Ceccarelli 6.5, Cremonesi 6.5; Belli 6, Acampora 6, Crimi 6.5, Aliji 6 (16' st Gatto 6); Aramu 6; La Mantia 6, Llullaku 5.5 (11' st De Luca 6.5). All.: Aglietti 6.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI