Serie B, curiosità: Cacia bestia nera dell’Avellino, Kozak in gol dopo quasi 5 anni

di Ugo De Mattia
articolo letto 410 volte
Foto

Un solo gol separa Daniele Cacia da Stefan Schwoch, il miglior marcatore della B di sempre. L’attaccante calabrese ha portato al pareggio i suoi nel match contro l’Avellino valevole per la quarta giornata di ritorno della Serie B ConTe.it e si conferma bestia nera per gli irpini a cui Cacia ha segnato i 3 gol realizzati in questa stagione. Ritorno alla vittoria per il Bari grazie al gol di Libor Kozak: in Italia il ceco non segnava dal 2013, una tripletta in Europa League allo Stoccarda con la maglia della Lazio. Ecco tutte le altre curiosità di giornata segnalate da Football Data:

100 Quella a Terni, preziosa per la classifica della Virtus Entella, è stata la 100° vittoria in campionati professionistici per Alfredo Aglietti, che somma finora 75 affermazioni in B e 25 in Lega Pro. La prima vittoria è datata 26 agosto 2007, serie C-2, Viareggio-Giulianova 3-1. Il gol decisivo porta la firma di Andrea La Mantia, al nono centro stagionale, con cui ha eguagliato il primato personale di reti in singolo campionato B, come l’anno scorso con la casacca della Pro Vercelli.

16 E’ durata 16 giornate l’imbattibilità del Frosinone, sconfitto 0-1 a Bari, dopo aver ottenuto 8 vittorie ed 8 pareggi. Si tratta della striscia positiva più lunga, finora, nella Serie B ConTe.it 2017/18.

134 Torna al gol Daniele Cacia, che sale a 134 marcature in B, considerata la sola regular season, ora ad un solo passo da Stefan Schwoch, marcatore all-time della categoria dal 1929/30 ai giorni nostri. Curiosità: Cacia ha segnato 3 gol in questo campionato, tutti contro l’Avellino.

2013 Ritorno al gol in Italia, in gare ufficiali, per Libor Kozak: le ultime reti risalgono al 14 marzo 2013, Lazio-Stoccarda  3-1 di Europa League, quando fece addirittura tripletta.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI