Bucaro: "Albalonga banco di prova importante. De Cesare? Mi sono piaciute le sue parole..."

di redazione TuttoAvellino
articolo letto 1661 volte
Foto

Alla vigilia della sfida sul campo dell'Albalonga, il tecnico dell'Avellino Giovanni Bucaro ha presentato l'impegno in conferenza stampa: "Nell'ultima settimana si è parlato di altre cose e poco di campo, e non mi è piaciuta come è scivolata via. Mi auguro che alla partita di domani ci arriviamo con le motivazioni giuste, siamo cresciuti sul piano del gioco e anche della mentalità. Le voci di mercato, sono certo, non ci hanno distratto e possiamo fare molto bene contro l'Albalonga, un avversario in forma che arriva da dieci risultati utili consecutivi e da sei vittorie di fila. Gioca senza pressioni e ha sempre avuto un ottimo approccio alla partita. Dobbiamo sbagliare il meno possibile, perché per noi sarà un banco di prova importante. Se non dovessimo dare più del cento per cento potremmo incontrare delle difficoltà".

Bucaro è contento degli arrivi di Viscovo e Rizzo: “Con l'innesto del portiere under ho a disposizione più scelte per l'assetto difensivo. Rizzo ha già dimostrato di essere in possesso di colpi straordinari, ha una buona tecnica e sicuramente sarà utile alla causa. Alfageme? E' un calciatore di categoria superiore, andrebbe sicuramente a rinforzare il parco attaccanti. Ma del mercato non voglio parlare, sono impegnato a pensare all'Albalonga e ai tre impegni da affrontare a distanza ravvicinata".

Sulle parole di Gianandrea De Cesare, presente ieri nella conferenza stampa di presentazione dei volti nuovi: "Mi sono piaciute le sue parole, ma non ho mai avuto dubbi. La società farà di tutto per ottenere la promozione, c'è tutto il necessario per tornare a competere ad alti livelli", ha concluso Bucaro. 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy