SEZIONI NOTIZIE

Giammarinaro: "Sibilia, che presidente. Capuano e Di Somma possono far bene"

di redazione TuttoAvellino
Vedi letture
Foto

Tony Giammarinaro è uno di quei personaggi che resterà sempre nella storia dell'Avellino. Fu lui, nella stagione 1972/73, a portare per la prima volta i biancoverdi in serie B, sotto la presidenza di Antonio Sibilia. Oggi i campionati sono fermi e c'è una partita più importante da giocare, quella contro il Coronavirus. "Sono stati tre anni indimenticabili - ha raccontato Giammarinaro al Quotidiano del Sud - lì sono nati anche i miei tre figli. Ho avuto un grande presidente come Sibilia, qualcuno lo definiva burbero ma non era così, un grande personaggio che se dava una parola la manteneva. Vi racconto un aneddoto: una volta vide Zucchini con una ragazza e subito mi disse di osservare i calciatori in tutto quello che fanno. Era talmente legato alla squadra che gli sembrava di vedere i giocatori anche quando non c'erano. Abbiamo sempre avuto un grande legame nonostante al terzo anno mi abbia cacciato, la sua era più una questione morale. Una volta i calciatori erano più legati tra loro, oggi ognuno pensa a sé stesso, sono diventati più degli impiegati.

Capuano lo conosco, ci siamo anche incontrati in passato, ha un carattere particolare ma ognuno di noi ce l'ha. Se supportato può portare l'Avellino in alto. Non a caso dal suo arrivo la squadra sta facendo molto meglio. Anche Di Somma sta facendo bene, conosce l'ambiente, era uno che in campo non mollava mai. Conosce il torneo, ovviamente fa quello che gli dice la società ma può dare il suo contributo. Oggi ci sono presidenti che vogliono comandare solo perché cacciano i soldi, ma penso che ad Avellino la nuova proprietà possa far bene. Ora speriamo solo di superare presto questo periodo, restare a casa e superare il prima possibile questa intemperia".

Altre notizie
Domenica 27 settembre 2020
16:56 Copertina LIVE - Avellino-Turris 0-0: gara sospesa momentaneamente, non verrà recuperata domani 15:30 Focus LIVE - Seguiamo in tempo reale la prima giornata del girone C 13:23 Calcio Minore Orteca al Real San Martino 09:17 Copertina Inizia il campionato (finalmente!): l'Avellino cerca risposte e riscatto contro la Turris. Presentazione e probabili formazioni
Sabato 26 settembre 2020
20:07 Calcio Minore Tirri esalta l'Abellinum: battuto il San Vitaliano in Coppa
PUBBLICITÀ
20:06 Copertina Avellino, Braglia ne convoca 19 per la gara di domani contro la Turris 20:03 Focus Fabiano (all. Turris): "Da calciatore ho iniziato nel settore giovanile dell'Avellino" 18:45 L'Avversario Turris, i convocati contro l'Avellino: due indisponibili per i "corallini" 18:31 L'Avversario Turris, Colantonio: "Ci mancherà Longo, ma giocheremo altri assi contro l'Avellino" 18:02 Focus Avellino, Luigi Silvestri è arrivato. A breve l'annuncio ufficiale 14:49 L'Avversario Turris, Fabiano: "Esordio affascinante, ma difficile. L'Avellino lotterà per la B, Braglia è un maestro" 13:29 Basket Scandone, quanti nomi: risolta la grana Rich 12:36 Calcio Minore La Virtus Avellino piazza il colpo dalla D 11:54 Focus Ciancio squalificato, Rizzo torna a Livorno: l'Avellino ha un buco sulla fascia destra 11:33 News Spadafora: "Tamponi solo 48 ore prima di una partita" 11:20 Copertina Braglia: "Sono qui per far bene. La Turris buona squadra. Maniero e Aloi nessun problema" 10:45 Focus Idea per il centrocampo: spunta un ex Casertana e Picerno 10:22 Copertina Avellino, Luigi Silvestri è tuo: Caiata si è convinto, si attende l'ufficialità
Venerdì 25 settembre 2020
19:02 News Avellino, il 3 ottobre a Montefalcione Open Day per la "Cantera femminile" 18:41 News Il Codacons boccia riapertura stadi al 25%: "Pronti a denunciare Governo e Regioni"