SEZIONI NOTIZIE

Sarno ribalta l'Avellino nel finale (3-1): sconfitta immeritata per i lupi, espulso Parisi

di redazione TuttoAvellino
Vedi letture
Foto

50' - E' finita. Il Catania ribalta l'Avellino nel finale grazie a una doppietta di Sarno, dopo l'iniziale vantaggio di Zullo pareggiato da Curiale nel primo tempo. Avellino pericoloso in tre occasioni nel secondo tempo, con le conclusioni di Izzillo, Di Paolantonio e Micovschi, poi il rigore assegnato per una trattenuta in area commessa da Morero su Esposito. Nell'occasione espulso Parisi per proteste (rischia una lunga squalifica). Dal dischetto e in contropiede Sarno ha lanciato il Catania. Sconfitta, la seconda di fila, immeritata per i biancoverdi. Si avvicina la zona playout (-4): domenica gara importantissima contro il Picerno.

49' - Sarno segna il 3-1 e chiude i giochi in contropiede.

47' - Sta per maturare una sconfitta immeritata per l'Avellino.

45' - Quattro minuti di recupero.

40' - Avellino in dieci e sotto di un gol a meno di cinque minuti dal 90'. Parisi è stato espulso per proteste, dopo il contatto in area tra Morero ed Esposito (si sono strattonati entrambi, ma il difensore irpino ha tirato giù l'avversario). 

38' - Sarno porta avanti il Catania: rigore perfetto.

37' - Espulso Parisi per proteste.

36' - Rigore per il Catania, per una trattenuta in area. Fallo di Morero su Esposito.

35' - Tonti vola sotto la traversa e smanaccia in angolo il colpo di testa di Silvestri.

33' - Punizione da oltre 35 metri calciata da Sarno, bloccata in due tempi a fatica da Tonti.

30' - Molto buona la prestazione di Rossetti, entrato a inizio ripresa. Positivo anche l'esordio di Izzillo.

26' - Morero per Izzillo. Lucarelli ha completato i cambi mandando in campo tutti gli uomini migliori della panchina, segnale evidente che la crisi del Catania è soltanto societaria e non certo di organico.

20' - Molto meglio l'Avellino nei primi venti minuti della ripresa, vicino al nuovo vantaggio in tre occasioni. Il Catania è comunque vivace nella metà campo biancoverde, ma la difesa irpina è meglio organizzata rispetto al primo tempo.

16' - E l'Avellino lo meriterebbe il vantaggio. Micovschi fa ammattire Silvestri, poi calcia a giro sul fondo, a un metro dal secondo palo. 

12' - Di Paolantonio vicino al 2-1. Sempre Micovschi ad armare la conclusione di un compagno, stavolta ci ha provato Di Paolantonio dai venti metri, pallone a fil di palo. 

10' - Il Catania fa la partita, l'Avellino ci prova in ripartenza, ma pesa come non mai l'assenza di una punta centrale. 

4' - Izzillo vicinissimo al gol. Contropiede architettato da Micovschi che ha servito l'ultimo arrivato: controllo e tiro sul secondo palo, palla fuori per una questione di centimetri. 

1' - Arrivano notizie sullo stato di salute di Celjak, appena uscito dall'ospedale di Catania: gli sono stati applicati dei punti di sutura alla mano sinistra. 

1' - Rossetti per Bertolo e doppio cambio offensivo nel Catania.

1' - Si riparte.

---------------------------------------------

48' - Fine primo tempo. Si torna negli spogliatoio sul risultato di 1-1 maturato negli ultimi 5 minuti di gioco. Vantaggio biancoverde con Zullo, pareggio immediato di Curiale. Catania più vivace con un colpo di testa di Mbende e poi con Curcio, Avellino più bloccato, dedito alle ripartenze. Pareggio giusto all'intervallo.

48' - Conclusione di Calapai dalla lunga distanza, para Tonti.

45' - Tre minuti di recupero. 

45' - Pareggio del Catania. Biondi mette in mezzo dalla destra, Curiale calcia di prima intenzione e trova l'opposizione di Zullo, ma sulla respinta l'attaccante è il più lesto di tutti e batte Tonti.

40' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLL ZULLOOOOOOOOO!!!!! Punizione calciata da Di Paolantonio in mezzo all'area piccola, Furlan esce male, ne approfitta Zullo che prima ci prova di testa e poi scarica con il destro nella porta sguarnita, vincendo un rimpallo con il portiere del Catania.

33' - Ancora Catania, Curcio è fortunato in un rimpallo, ma poco bravo nel calciare in porta in diagonale. 

32' - Miracolo di Tonti sul colpo di testa di Mbende. Prodigioco intervento del portiere biancoverde. 

30' - Poche emozioni nella prima mezz'ora di gioco. Il Catania prova a fare la partita, l'Avellino tiene senza problemi in difesa. L'unico tiro in porta dei biancoverdi l'ha provato Di Paolantonio.

27' - Staffilata di Di Paolantonio da oltre 25 metri, conclusione abbondantemente sul fondo. 

22' - Tonti resta in campo con il ginocchio destro fasciato. 

21' - Problemi per Tonti, colpito duro in precedenza da Curiale. Si scalda Pizzella.

20' - Botta di Curcio di prima intenzione, Tonti blocca in due tempi. 

19' - Sono arrivati i tifosi dell'Avellino che, come sempre avviene a Catania, entrano a gara ampiamente iniziata. Un classico. Subito cori di incitamento all'Avellino e per il Messina.

16' - Gara spigolosa. Curiale in scivolata a cercare il pallone, ma prende in pieno Tonti che resta a terra infortunato. Ammonito l'attaccante del Catania.

15' - Izzillo per Celjak. E' De Marco a giocare sulla fascia destra a centrocampo.

14' - Va giù in area Biondi, subito ripreso a muso duro da Parisi. Interviene l'arbitro e rimette ordine.

12' - Contrasto di gioco tra Celjak e Laezza, problemi a un polso per l'esterno destro, che ha rimediato un colpo fortuito dal compagno. 

10' - Non c'è tifo sugli spalti, mancano ancora i tifosi dell'Avellino, circa una sessantina quelli in arrivo a Catania. In sciopero il tifo organizzato rossazzurro, per protestare contro l'attuale proprietà. Nulla da segnalare nei primi dieci minuti di gioco, se non una conclusione di Curiale. 

9' - Pericoloso il Catania, cross dal fondo per Curiale, che ha stoppato la palla, l'ha difesa e ha calciato in girata trovando la deviazione in angolo di Zullo.

1' - Si gioca.

0' - Formazioni ufficiali. Capuano cambia in difesa e preferisce Zullo a Morero. Torna De Marco in mediana, conferma per Laezza da mezzala. In avanti Micovschi con Alfageme. Panchina per Izzillo. 

---------------------------------------------------------

Catania-Avellino 3-1

CATANIA (4-2-3-1): Furlan; Calapai, Silvestri, Mbende, Pinto; Rizzo, Biagianti (24' st Vicente); Di Molfetta (24' st Esposito), Curcio (11' st Mazzarani), Biondi (1' st Sarno); Curiale (1' st Barisic). A disp. Martinez, Pino, Marchese, Di Grazia, Frisenna, Manneh, Distefano. All. Lucarelli.

AVELLINO (3-5-1-1): Tonti; Illanes, Zullo, Bertolo (1' st Rossetti); Celjak (15' pt Izzillo; 26' st Morero), De Marco (40' st Albadoro), Di Paolantonio, Laezza, Parisi; Micovschi; Alfageme. A disp. Pizzella, Morero, Njie, Acampora, Russo, Evangelista. All. Capuano. 

ARBITRO: Paterna di Teramo.

Guardalinee: Basile-Di Giacinto.

MARCATORI: 40' pt Zullo, 45' pt Curiale, 38' st (rig.) e 49' st Sarno.

NOTE: spettatori 1500 circa (una sessantina da Avellino). Espulso: al 37' st Parisi per proteste. Ammoniti: Curiale, Izzillo, Lucarelli, Biagianti, Mazzarani, Silvestri, Laezza, Alfageme, Esposito. Angoli: 7-2 per il Catania. Recupero: pt 3', st 4'. 

Altre notizie
Domenica 27 settembre 2020
16:56 Copertina LIVE - Avellino-Turris 0-0: 10', l'arbitro ha fermato il gioco, squadre negli spogliatoi 15:30 Focus LIVE - Seguiamo in tempo reale la prima giornata del girone C 13:23 Calcio Minore Orteca al Real San Martino 09:17 Copertina Inizia il campionato (finalmente!): l'Avellino cerca risposte e riscatto contro la Turris. Presentazione e probabili formazioni
Sabato 26 settembre 2020
20:07 Calcio Minore Tirri esalta l'Abellinum: battuto il San Vitaliano in Coppa
PUBBLICITÀ
20:06 Copertina Avellino, Braglia ne convoca 19 per la gara di domani contro la Turris 20:03 Focus Fabiano (all. Turris): "Da calciatore ho iniziato nel settore giovanile dell'Avellino" 18:45 L'Avversario Turris, i convocati contro l'Avellino: due indisponibili per i "corallini" 18:31 L'Avversario Turris, Colantonio: "Ci mancherà Longo, ma giocheremo altri assi contro l'Avellino" 18:02 Focus Avellino, Luigi Silvestri è arrivato. A breve l'annuncio ufficiale 14:49 L'Avversario Turris, Fabiano: "Esordio affascinante, ma difficile. L'Avellino lotterà per la B, Braglia è un maestro" 13:29 Basket Scandone, quanti nomi: risolta la grana Rich 12:36 Calcio Minore La Virtus Avellino piazza il colpo dalla D 11:54 Focus Ciancio squalificato, Rizzo torna a Livorno: l'Avellino ha un buco sulla fascia destra 11:33 News Spadafora: "Tamponi solo 48 ore prima di una partita" 11:20 Copertina Braglia: "Sono qui per far bene. La Turris buona squadra. Maniero e Aloi nessun problema" 10:45 Focus Idea per il centrocampo: spunta un ex Casertana e Picerno 10:22 Copertina Avellino, Luigi Silvestri è tuo: Caiata si è convinto, si attende l'ufficialità
Venerdì 25 settembre 2020
19:02 News Avellino, il 3 ottobre a Montefalcione Open Day per la "Cantera femminile" 18:41 News Il Codacons boccia riapertura stadi al 25%: "Pronti a denunciare Governo e Regioni"