SEZIONI NOTIZIE

Rastelli: "Campionato anomalo, l'Avellino verrà fuori. Modulo? Difficile non cambiarlo"

di redazione TuttoAvellino
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Massimo Rastelli è intervenuto nel corso di Linea Verde Sport su SportChannel. L'ex allenatore biancoverde ha parlato dell'attuale Avellino e ricordato il suo Avellino: "E' un Avellino che arriverà con pazienza, con il lavoro di un tecnico esperto come Braglia, con l'esperienza del direttore Di Somma. La proprietà è ambiziosa, consapevoli che davanti ci sono due corazzate, Ternana e Bari. L'Avellino deve sfruttare qualche battuta a vuoto di queste due squadre e poi giocarsi tutto nei playoff. Questo è un campionato anomalo, bisogna essere degli equilibristi a causa del Covid che può colpirti pure nella rifinitura. Se tra ottobre e novembre inizi a perdere calciatori importanti, poi diventa dura, perché devono tornare in condizione, gli altri sono più avanti e diventa difficile lottare per il vertice. 

Il modulo? E' difficile e raro iniziare un campionato con un modulo e non cambiarlo nel corso della stagione. Durante il campionato i calciatori vanno stimolati, io nel 2012-2013 iniziai con il 4-4-2, poi mi venne un'intuizione prima della partita di Pisa, perché non avevamo ancora preso il passo della grande nonostante l'ottima posizione di classifica. Pensai: Castaldo è insostituibile, Biancolino sta iniziando a rendere, però ho un calciatore importante come De Angelis, tecnicamente bravo e perdere uno dei tre è un peccato. Quindi sacrificai De Angelis a trequartista mantenendo due punte fisiche e di qualità. Da quel momento iniziammo la cavalcata nel girone di ritorno e meritammo di vincere il campionato. 

Il mercato? Noi allenatori siamo i responsabili numero uno, sentiamo il polso del gruppo e sappiamo come migliorare l'organico, sapendo che i mesi al ritorno in campo dalla pausa sono i più importanti. Avere delle giuste alternative o immettere elementi di esperienza e qualità è importante. Noi le richieste le facciamo, ma a volte vai a scontrarti con le difficoltà del mercato di gennaio, con la difficoltà di trovare calciatori pronti o con gli impedimenti delle società che magari non possono affrontare tante spese. Da allenatore dell'Avellino sentivo sulle spalle un grande senso di responsabilità, ci tengo alla piazza e non potevo assolutamente fallire. Poi ci sono momenti in cui i risultati arrivano, altri momenti in cui non arrivano". 

Altre notizie
Lunedì 25 gennaio 2021
12:40 Basket Scandone, De Gennaro recrimina: "Ci siamo disuniti nel nostro momento migliore. Peccato" 12:10 News Dossena, oggi l'incontro col procuratore. Intanto Errico... 11:45 Ex biancoverdi Morero: "Avellino secondo aspettative, Braglia mago dei playoff" 11:20 Web Tv VIDEO - Gli highlights di Turris-Avellino 0-2 11:00 News TS - Silvestri e Maniero da 7, tutti gli altri sufficienti
PUBBLICITÀ
10:45 News CdS - Avellino, l'impresa vale il terzo posto. Tutti promossi 10:25 News GdS - L'Avellino vola, Silvestri e Maniero i migliori
Domenica 24 gennaio 2021
22:18 L'Avversario Turris, Fabiano: "L'Avellino ha giocato meglio ma ha segnato su due palle inattive" 21:32 News Il comune di Torre del Greco omaggia Festa per la disponibilità del Partenio-Lombardi 21:00 Editoriale Vittoria storica: espugnato il 'Liguori' 66 anni dopo, e finalmente è anche un bell'Avellino 20:38 Focus Carriero: "Contento del mio stato di forma. Oggi non abbiamo concesso nulla alla Turris" 20:32 Basket Scandone, terzo ko di fila: la Meta vince dopo un supplementare, finisce 83-81 20:26 Focus Maniero: "Vittoria importante, il gol mi serviva. Parole di Braglia? Lo ringrazio perchè ci sprona sempre" 20:12 Copertina De Simone: "Vittoria dedicata a Di Somma. Una delle migliori prestazioni dell'Avellino in stagione" 19:45 L'Avversario Colantonio (pres. Turris): "L'Avellino ha meritato, è una squadra forte. Ringrazio ancora il sindaco per la disponibilità del Partenio" 19:33 Le pagelle Turris-Avellino 0-2, le pagelle: L. Silvestri mvp, Maniero si riscatta, Fella deve fare di più 16:59 Copertina Prova di forza dei lupi: Silvestri e Maniero stendono la Turris (0-2) 15:00 Focus La 20esima giornata di C: vincono Catanzaro, Bari e Ternana 12:30 TuttoAvellino Award TuttoAv Award - Contro la Cavese Forte vince e sale al terzo posto, new entry Illanes 09:08 Copertina Avellino ecco la Turris: riscatta il pareggio dell'andata. Presentazione e probabile formazione