SEZIONI NOTIZIE

Repetto (ds Pescara): "Maniero in Serie C deve fare almeno 20 gol. Abbiamo seguito Parisi. Quella salvezza 1980-81..."

di Marco Costanza
Vedi letture
Foto

Il ds del Pescara, Giorgio Repetto, ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha parlato di diversi temi, iniziando da Riccardo Maniero, che ha avuto un paio di anni in Abruzzo, passando al mercato, con l'interessamento per Parisi e Charpentier in estate e anche da ex, ha ricordato la stagione 1980-81 dell'Avellino, lui che era in rosa ai lupi in quella stagione. 
Queste le sue parole: "Maniero? Io l'ho avuto 2 anni e mezzo a Pescara e ha fatto oltre 30 gol. E' uno che segna. Forse non ha mai creduto molto nelle sue qualità, è un ragazzo che ha qualità tecniche che avrebbe potuto far bene anche in Serie A. E' un giocatore che in Lega Pro deve fare almeno 20 ol a stagione. Ha fatto alcuni campionati di Serie B importanti, a Bari ad esempio, ma poteva fare molto di più. Non dico che ha fatto il minimo sindacale ma quasi". 
Cosa gli è mancato: "Io l'ho visto giocare sia in un attacco con due punte che in un tridente. Poi lui fu ceduto al Catania a gennaio, lo pagarono anche molti soldi. Per non perderlo a zero a giugno lo cedemmo. Ha sempre un pò combattuto con il peso, se chiudesse la dispensa avrebbe fatto la Serie A tranquillamente. Ma è un ragazzo solare, simpatico, sorridente, credo che Braglia, che lo ha allenato già, sappia come prenderlo e stimolarlo e sa che è un ragazzo che in Serie C fa la differenza. Braglia è un tecnico di prestigio e sicuramente gli farà rendere al massimo". 
Sul mercato: "Speriamo di poter essere in condizione di poter fare mercato, nel senso che siamo un pò indietro e vogliamo arrivare a gennaio in corsa per poterci salvare. In estate stavamo prendendo Parisi e abbiamo seguito Charpentier. C'è un filo diretto con Salvatore Di Somma, abbiamo anche giocato insieme nei lupi". 
La stagione 1980-81: "Ho un bel ricordo di Avellino, ambiente fantastico. Partimmo con -5, e a quei tempi con i 2 punti era una retrocessione annunciata. Invece ci salvammo in manieria clamorosa, nell'anno del terremoto. Dopo quella catastrofe non ci fermammo, giocammo a Napoli, spesso in ritiro a Zingonia, a Montecatini a Trieste. I tifosi ci diedero la forza per quella impresa. Ricordo tanti giovani che poi hanno fatto carriera, Tacconi, Vignola, Limido, c'era un gruppo storico come Di Somma, Giovannone, Cattaneo che furono grandi per quel lupo. E poi Juary. E ricordo anche Massa, che fu determinante, perchè si fecero male sia Juary che Piga e grazie a Massa ottenemmo gol e punti pesantissimi". 

Altre notizie
Lunedì 25 gennaio 2021
15:40 Focus D'Agostino Jr.: "Orgoglioso di un gruppo di ragazzi che sta diventando una famiglia" 15:17 L'Avversario Viterbese, aspettando l'Avellino giocherà 35 minuti contro il Catanzaro 13:39 News L'agente De Rosa: "Contento di Forte e Fella, questo Avellino è competitivo" 12:40 Basket Scandone, De Gennaro recrimina: "Ci siamo disuniti nel nostro momento migliore. Peccato" 12:10 News Dossena, oggi l'incontro col procuratore. Intanto Errico...
PUBBLICITÀ
11:45 Ex biancoverdi Morero: "Avellino secondo aspettative, Braglia mago dei playoff" 11:20 Web Tv VIDEO - Gli highlights di Turris-Avellino 0-2 11:00 News TS - Silvestri e Maniero da 7, tutti gli altri sufficienti 10:45 News CdS - Avellino, l'impresa vale il terzo posto. Tutti promossi 10:25 News GdS - L'Avellino vola, Silvestri e Maniero i migliori
Domenica 24 gennaio 2021
22:18 L'Avversario Turris, Fabiano: "L'Avellino ha giocato meglio ma ha segnato su due palle inattive" 21:32 News Il comune di Torre del Greco omaggia Festa per la disponibilità del Partenio-Lombardi 21:00 Editoriale Vittoria storica: espugnato il 'Liguori' 66 anni dopo, e finalmente è anche un bell'Avellino 20:38 Focus Carriero: "Contento del mio stato di forma. Oggi non abbiamo concesso nulla alla Turris" 20:32 Basket Scandone, terzo ko di fila: la Meta vince dopo un supplementare, finisce 83-81 20:26 Focus Maniero: "Vittoria importante, il gol mi serviva. Parole di Braglia? Lo ringrazio perchè ci sprona sempre" 20:12 Copertina De Simone: "Vittoria dedicata a Di Somma. Una delle migliori prestazioni dell'Avellino in stagione" 19:45 L'Avversario Colantonio (pres. Turris): "L'Avellino ha meritato, è una squadra forte. Ringrazio ancora il sindaco per la disponibilità del Partenio" 19:33 Le pagelle Turris-Avellino 0-2, le pagelle: L. Silvestri mvp, Maniero si riscatta, Fella deve fare di più 16:59 Copertina Prova di forza dei lupi: Silvestri e Maniero stendono la Turris (0-2)