SEZIONI NOTIZIE

Calabro: "Ripetere la gara con la Ternana. Con l'Avellino ci giochiamo molto"

di Marco Costanza
Vedi letture
Foto
© foto di Salvatore Colucci

Il tecnico del Catanzaro, Antonio Calabro, ha parlato in vista della gara con l'Avellino. 

Queste le sue parole: "E' una squadra motivata, consapevole di dover disputare una partita più importante per la classifica di quella contro la Ternana. Una vittoria quella arrivata sabato contro la capolista “che per noi è valsa tra punti, tutto il resto è stato importante per le statistiche, per i giornali, per i social, ma a noi ha interessato poco. Fare un’ottima prestazione e ottenere i tre punti, domani avrà per noi più valore in ottica campionato”.

Il tecnico così continua: "Non è stato necessario fare il pompiere perché la squadra è composta da gente esperta che ha già vissuto queste situazioni. Il giorno dopo ci siamo chiusi nello spogliatoio senza farci condizionare dall’ambiente esterno, il nostro obiettivo è quello di essere sempre equilibrati e superare la prova del campo con un avversario che attualmente esprime valori superiori a quelli della Ternana, con otto vittorie e 2 pareggi nelle ultime 10 partite, 26 punti complessivi – una media di 2,6 a partita – soltanto due gol subiti. E’ una squadra che ha i suoi punti di forza nella compattezza e nella capacità di portare dalla propria parte gli episodi favorevoli. Una squadra che sa soffrire per colpire al momento opportuno”.

Sugli squalificati: "Sono assenze pesanti, ma certamente chi sarà chiamato in causa si metterà in mostra e non farà rimpiangere le assenze. Per sostituire Martinelli abbiamo più soluzioni, mentre non abbiamo calciatori con le stesse caratteristiche di Di Massimo. L’importante è però che la squadra non perda il suo dna, la sua fisionomia”.

Altre notizie
Domenica 18 aprile 2021
17:39 Copertina Avellino, Santaniello si è negativizzato. Domani visite mediche e da martedì può tornare in gruppo 12:30 Focus LIVE - Lega Pro, 36esima giornata. Il Bari frena ancora (2-2 col Palermo), bene Catanzaro e Juve Stabia 10:40 Web Tv VIDEO - Gli highlights di Vibonese-Avellino 2-0 10:20 News TS - La Vibonese stende l'Avellino, per gli irpini una giornata sottotono 10:05 News CdS - Irpini in giornata no, vittoria di platino per i calabresi. Si salvano solo in 5
09:47 News GdS - Vibonese, tre punti salvezza. Diversi bocciati
Sabato 17 aprile 2021
21:48 L'Avversario Vibonese, Roselli: "Abbiamo giocato contro una squadra che ha messo tanta grinta. Siamo stati bravi e fortunati" 20:40 Editoriale Un 'rimbalzo emotivo' prevedibile dopo Bari, ma ora occorre rimettersi subito in carreggiata 20:37 Focus Laezza: "Felice del ritorno in campo, meno del risultato. Non possiamo abbassare il livello contro nessuno" 20:12 Focus Errico: "Partita sfortunata, potevamo gestirla meglio. Da parte mia sensazioni positive dopo tanti mesi out" 20:00 Road to Playoff Road to playoff: date, regolamento, sorteggi e accoppiamenti in "tempo reale" (aggiornamento 17 aprile) 19:58 Copertina Braglia: "Con questo approccio siamo un pericolo per noi stessi. C'è gente che ancora non ha capito cos'è il calcio" 19:38 Le pagelle Vibonese-Avellino 2-0, le pagelle: De Francesco illumina, Miceli balbetta, diversi bocciati 18:38 Copertina L'Avellino scivola a Vibo Valentia (2-0): Forte para un rigore, due legni e un assedio incompiuto 18:34 Calcio Minore Cervinara batte Città di Avellino tre a zero 17:59 Giovanili Avellino, la Primavera ko 2-0 a Potenza. Lupacchiotti ultimi nel girone 14:30 TuttoAvellino Award TuttoAv Award - Carriero gladiatorio contro il Bari, Fella torna a graffiare 09:00 Copertina Avellino, niente scherzi. A Vibo per chiudere la pratica secondo posto: presentazione e probabile formazione
Venerdì 16 aprile 2021
22:35 Le altre di Lega Pro Palermo, bus preso a sassate a Messina mentre era diretto verso Bari 21:51 Focus Da Dalt: "A gennaio sono stato vicino al Bari. Ho visto un grande Avellino, può farcela a salire in B. Ai playoff occhio alla Juve Stabia"