SEZIONI NOTIZIE

Mammarella: "C'è delusione per la sconfitta in Coppa, l'Avellino ha entusiasmo e calciatori importanti"

di redazione TuttoAvellino
Vedi letture
Foto

Carlo Mammarella, difensore goleador della Ternana avversaria dell'Avellino, ha parlato ai microfoni di TuttoC, presentando la sfida di mercoledì sera, che segue la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Juventus Under 23: "Quando si perde una finale, non vai tanto ad analizzare cosa non è andato dal punto di vista tecnico-tattico quanto quello relativo all'approccio. Sono gare che spesso si vincono con la testa e con il cuore, un atteggiamento che abbiamo avuto a tratti ma non con costanza nei novanta minuti. Non so se giocare possa essere utile per mettere benzina nelle gambe, io avrei preferito vincere la coppa, entrare più avanti nei playoff e allenarmi con i compagni ma questa situazione ce la siamo andati a cercare noi e noi ne dobbiamo venire fuori. Ormai è andata e dobbiamo voltare pagina nonostante l'enorme delusione. Appena finito il lockdown avevo percepito, passeggiando per Terni, che la piazza aveva grande voglia di vincere questo trofeo.

L'Avellino? Sappiamo che tipo di squadra andremo ad incontrare. Ha entusiasmo, ha cambiato proprietà e la nuova dirigenza ha voluto con forza partecipare ai playoff per dare un segnale all'ambiente. Inoltre hanno un direttore di assoluto valore come Di Somma, che ha portato in Serie A il Benevento. In più hanno giocatori importanti, ma noi dobbiamo preoccuparci soprattutto di noi stessi. Per quanto riguarda me, li ho affrontati spesso in B con il Lanciano, avevano rose di qualità anche se alla fine in più di un'occasione, si sono ritrovati a giocarsi la salvezza nelle ultime giornate come noi."

Altre notizie
Mercoledì 01 luglio 2020
23:41 Focus Giovanni D'Agostino: "Molto deluso e amareggiato, da domani al lavoro per la prossima stagione" 23:30 Focus Il sindaco Festa: "Per come è andato l'anno va bene così. Saremo competitivi l'anno prossimo" 23:20 Copertina Capuano: "Orgoglioso del campionato, ci abbiamo provato. Da domani sarò operativo, ora deciderà la società il futuro" 23:13 Editoriale Avellino, è già futuro. D'Agostino prepara il repulisti: tutti con la valigia pronta... nessuno escluso 23:10 L'Avversario Gallo: "Non era facile per l'Avellino dopo un lungo stop, il nostro portiere non ha fatto parate"
PUBBLICITÀ
22:55 Copertina D'Agostino: "Ringrazio comunque tutti. Ora si programma il futuro, molti giocatori non resteranno, punteremo sui giovani" 22:39 Le pagelle Ternana-Avellino 0-0, le pagelle: Tonti trasmette sicurezza, Garofalo timido, Parisi double-face 19:43 Copertina Tanto coraggio, ma niente gol: l'Avellino impatta a Terni (0-0) ed esce dai playoff 17:17 Focus Playoff, Ternana-Avellino fondamentale per gli accoppiamenti del secondo turno 14:34 Le altre di Lega Pro Magrì (presidente V.Francavilla): "Incredibile il rigore dato al Catania, decisioni arbitrali discutibili" 13:52 News Mario Somma: "Ternana squadra forte ma l'Avellino è organizzato e ha qualità" 12:00 Calcio Minore Lions Mons Militum: rinnova il portiere Cesarano 11:30 L'Avversario Ternana, Gallo: "Avere minuti nelle gambe può essere un vantaggio, ma farò diversi cambi rispetto a Cesena" 11:07 L'Avversario Ternana, ecco la lista dei 23 convocati 08:59 Copertina Ternana, ancora tu? 115 giorni dopo, l'Avellino torna in campo per confermarsi bestia nera degli umbri: la probabile formazione
Martedì 30 giugno 2020
22:40 Focus Playoff Serie C: vince il fattore campo, passano Catania, Catanzaro, Padova e Novara 21:01 Focus Playout Serie C: salve Picerno e Sicula Leonzio, in D il Rende e il Bisceglie. Retrocedono Jidayi e Mokulu 18:58 Le altre di Lega Pro Il Catania svincola tre calciatori: uno di questi piace all'Avellino 17:15 Focus Avellino, un esterno offensivo non fa più parte della rosa biancoverde 15:31 Copertina Avellino, i convocati: 24 calciatori a disposizione di Capuano per la trasferta di Terni