Gravina sul Palermo: "Diamo seguito alla sentenza". Balata: "Serviva gestione diversa"

di Forza Lupi
Vedi letture
Foto

"E' nelle prerogative della Lega di B dare seguito alla sentenza (sulla retrocessione del Palermo, ndr) che è esecutiva e proseguire con i playoff. Una riflessione più approfondita dobbiamo farla sui playout, perché mi sembra che il Consiglio direttivo della Serie B non abbia competenza in materia. Per cui sarà questo motivo di approfondimento al prossimo consiglio federale", in programma giovedì 16 maggio. Lo dice il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, al forum al Corriere dello Sport dal titolo 'Il calcio che vogliamo'. Ad esprimersi anche Mauro Balata presidente della Lega Serie B: "Stiamo cercando di strutturare un sistema interno di regole che sia più chiaro e di facile applicabilità. È chiaro che abbiamo bisogno del contributo della federazione. Ci troviamo improvvisamente catapultati in una vicenda che leggendo le carte e leggendo la decisione che è arrivata ieri mentre eravamo riuniti in consiglio direttivo, si tratta di fatti molto gravi di anni antecedenti. Questa cosa mi ha afflitto personalmente. Fatti che iniziano tre stagioni prima dovevano essere gestiti diversamente".


Altre notizie