SEZIONI NOTIZIE

Campilongo: "L'Avellino ad oggi è superiore al Foggia. De Francesco? Non lo vedo come un play"

di Marco Costanza
Vedi letture
Foto
© foto di Giuseppe Scialla

Intervistato da Radio Punto Nuovo, il doppio ex di Avellino e Foggia, Salvatore Campilongo, ha parlato della gara di domani allo Zaccheria, affermando come l'Avellino, al momento, abbia qualcosa in più dei Satanelli. 

Queste le sue parole: "L'Avellino è una squadra quadrata, molto forte. Per dove potrà arrivare non posso esprimermi, c'è ancora bisogno di tempo per rodarsi e per amalgamarsi, ma la squadra sta bene, è tosta. L'ho vista anche lunedì sera con la Juve Stabia, è una squadra determinata, sicura di sè e penso che anche le vespe possano essere tra le protagoniste del campionato. L'Avellino deve trovare solo un pò di condizione in alcuni uomini e quando gente come Fella, Maniero, Santaniello, saranno in forma, credo che le occasioni che creano riusciranno a sfruttarle meglio". 

Avellino e Foggia: "L'Avellino in questo momento ha un'altra caratura rispetto al Foggia, i pugliesi sono stati riammessi da poco, hanno ultimato il mercato qualche giorno fa, sono ancora in rodaggio. L'Avellino è stata costruita per arrivare nelle prime tre-quattro posizioni. Ad oggi la favorita è l'Avellino. Il Foggia è una buona squadra ma l'Avellino ha più gamba, più condizione, più energia. Poi tutte le partite vanno giocate e sarà il campo a parlare". 

Su Silvestri: "Mi dispiace per Luigi. Quando ho letto stamattina due positivi al tampone, ho detto speriamo non sia Gigi e invece è proprio lui. Dispiace, ma purtroppo bisogna abituarsi a queste cose. Su De Francesco posso dire che è un bravissimo giocatore, è un ragazzo che va supportato e parliamoci chiaramente, non ha una grandissima personalità e va aiutato. Non credo sia un play, è un giocatore a cui piace più andare alla conclusione, andare in avanti. Io credo che debba trovare solo la condizione e lavorare. Comunque è un giocatore che ha giocato in piazze importanti e sa cosa sia la pressione". 

Futuro del campionato: "Si pensa alla salute ma si pensa anche a tanti posti di lavoro che gravitano intorno a questo mondo. Io credo che con un pò di attenzione si debba portare avanti i campionati. La bolla è difficile farla in Serie A, figuriamoci in Serie C. Difficile fare la bolla stile NBA però si spera di andare avanti e di continuare perchè c'è gente che con il calcio ci lavora e ci vice e fermarlo sarebbe un disastro". 

Altre notizie
Sabato 05 dicembre 2020
09:30 Focus Polito: "Avellino forte, ma manca qualcosa. Non ha un regista, può migliorare tante cose"
Venerdì 04 dicembre 2020
19:43 Focus Luigi Silvestri: "E' passato quasi un mese. Ora fame e cattiveria!" 18:41 Copertina Avellino, è Piero Braglia il positivo al Covid-19 18:29 Copertina Avellino, nuovo tesserato positivo al Covid 18:14 Focus Bari-Avellino del 20 dicembre in diretta su Rai Sport
PUBBLICITÀ
17:46 Ex biancoverdi Bisceglie, stangata per Bucaro: 7 giornate di squalifica al tecnico 15:23 Focus Repetto (ds Pescara): "Maniero in Serie C deve fare almeno 20 gol. Abbiamo seguito Parisi. Quella salvezza 1980-81..." 14:45 Copertina Braglia recupera le sue pedine, è il momento dello sprint-rimonta 14:15 Giovanili Campionato Primavera 3 sospeso fino al 15 gennaio, il responsabile Capobianco: "Conference call per impartire lezioni a distanza" 14:02 Basket Scandone, Marra: "Luiss temibile, ma vogliamo vincere" 12:29 News Errico si affida a Mamma Schiavona: visita a Montevergine in mattinata 11:26 Focus Braglia squalificato, Di Somma in panchina se De Simone resta positivo al Covid
Giovedì 03 dicembre 2020
18:06 Futsal Sandro Abate, ufficiale il ritorno di Batista come allenatore 17:50 Copertina Braglia squalificato per una bestemmia: salterà la trasferta a Francavilla Fontana 17:40 Futsal Sandro Abate, Ercolessi: "Classifica giusta, ma dobbiamo migliorare. Di Batista mi hanno parlato bene" 17:10 L'Avversario Virtus Francavilla, Giannotti: "Abbiamo il dovere di vincere contro l'Avellino" 16:55 News Emergenza Covid: la Lega Pro sospende il campionato Berretti fino a gennaio 14:15 Copertina Avellino, Aloi negativo al tampone. Disponibile per la Virtus Francavilla 12:30 L'Avversario Virtus Francavilla in affanno: out Castorani, Trocini spera di recuperare un titolare 11:53 News Virtus Francavilla-Avellino, designata la quaterna arbitrale