SEZIONI NOTIZIE

VIDEO - Mi ritorni in mente, 27 maggio: il tuffo di Mascara e il pullmino dei catanesi incendiato

di redazione TuttoAvellino
Vedi letture
Foto

Nuovo appuntamento con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di storia dell'U.S. Avellino, giorno per giorno. 

Il 27 maggio, l'Avellino ha affrontato una gara di campionato e una di playoff.

Il primo precedente risale al 1990: torneo di Serie B, il Cosenza superò i biancoverdi per 1-0.

Molto più importante il precedente del 2001. In un Partenio colorato di biancoverde, davanti a 20mila persone, l'Avellino battè 1-0 il Catania, nella gara di andata della semifinale playoff di Serie C. La squadra di Ammazzalorso si portò in vantaggio dopo un quarto d'ora di gioco grazie a un bel colpo di testa di Mascara, imbeccato da un cross di Fini dalla destra. Poi, nonostante fosse in pieno controllo del match, l'allenatore italo-argentino preferì agire di rimessa, permettendo al Catania di chiudere la gara con una sola rete da recuperare. Prima dell'incontro, in via Piave, un pullmino con all'interno otto tifosi catanesi venne assaltato e dato alle fiamme da alcuni sostenitori biancoverdi. Tre ultras dell'Avellino furono arrestati per tentato omicidio. (Vedi il video alla fine dell'articolo).

Nel video la rete di Mascara contro il Catania nel 2001.

Clicca qui se segui da app


Altre notizie
Mercoledì 01 luglio 2020
23:41 Focus Giovanni D'Agostino: "Molto deluso e amareggiato, da domani al lavoro per la prossima stagione" 23:30 Focus Il sindaco Festa: "Per come è andato l'anno va bene così. Saremo competitivi l'anno prossimo" 23:20 Copertina Capuano: "Orgoglioso del campionato, ci abbiamo provato. Da domani sarò operativo, ora deciderà la società il futuro" 23:13 Editoriale Avellino, è già futuro. D'Agostino prepara il repulisti: tutti con la valigia pronta... nessuno escluso 23:10 L'Avversario Gallo: "Non era facile per l'Avellino dopo un lungo stop, il nostro portiere non ha fatto parate"
PUBBLICITÀ
22:55 Copertina D'Agostino: "Ringrazio comunque tutti. Ora si programma il futuro, molti giocatori non resteranno, punteremo sui giovani" 22:39 Le pagelle Ternana-Avellino 0-0, le pagelle: Tonti trasmette sicurezza, Garofalo timido, Parisi double-face 19:43 Copertina Tanto coraggio, ma niente gol: l'Avellino impatta a Terni (0-0) ed esce dai playoff 17:17 Focus Playoff, Ternana-Avellino fondamentale per gli accoppiamenti del secondo turno 14:34 Le altre di Lega Pro Magrì (presidente V.Francavilla): "Incredibile il rigore dato al Catania, decisioni arbitrali discutibili" 13:52 News Mario Somma: "Ternana squadra forte ma l'Avellino è organizzato e ha qualità" 12:00 Calcio Minore Lions Mons Militum: rinnova il portiere Cesarano 11:30 L'Avversario Ternana, Gallo: "Avere minuti nelle gambe può essere un vantaggio, ma farò diversi cambi rispetto a Cesena" 11:07 L'Avversario Ternana, ecco la lista dei 23 convocati 08:59 Copertina Ternana, ancora tu? 115 giorni dopo, l'Avellino torna in campo per confermarsi bestia nera degli umbri: la probabile formazione
Martedì 30 giugno 2020
22:40 Focus Playoff Serie C: vince il fattore campo, passano Catania, Catanzaro, Padova e Novara 21:01 Focus Playout Serie C: salve Picerno e Sicula Leonzio, in D il Rende e il Bisceglie. Retrocedono Jidayi e Mokulu 18:58 Le altre di Lega Pro Il Catania svincola tre calciatori: uno di questi piace all'Avellino 17:15 Focus Avellino, un esterno offensivo non fa più parte della rosa biancoverde 15:31 Copertina Avellino, i convocati: 24 calciatori a disposizione di Capuano per la trasferta di Terni